18-09-2017

Vitello Vitale (Vitaal Kalf): un nuovo sistema di controllo della qualità per il settore olandese della carne di vitello

Dal 2017, il settore olandese della carne di vitello utilizza un nuovo sistema di controllo della qualità: Vitaal Kalf. Questo sistema (letteralmente: Vitello Vitale) sostituisce il vecchio sistema IKB Vleeskalveren.


Vitaal Kalf è basato su norme più severe di quelle previste dalla legge, che si applicano all'intera filiera della produzione di carne di vitello: allevatori di vitelli, trasportatori, centri di raccolta e lavorazione. L'Associazione di Settore "Stichting Brancheorganisatie Kalversector" (SBK) è l'ente di regolamentazione: Il Kalf Volg Systeem (KVS) (letteralmente: Sistema di Tracciabilità Vitelli) è una componente importante di Vitaal Kalf. 

Il sistema KVS è un database in cui vengono salvate tutte le informazioni relative ai vitelli: dal momento della nascita presso l'allevamento di animali da latte alla lavorazione presso il centro di macellazione. Lo scambio di informazioni tra allevatori di animali da latte,  trasportatori e allevatori di vitelli è estremamente importante per poter garantire una qualità sempre più elevata ed un maggiore benessere degli animali.

Oltre al sistema KVS, sono state adottate nuove regole per la qualità dell'acqua, l'igiene negli allevamenti ed il trasporto. Inoltre, il nuovo sistema per il controllo della qualità ha recepito integralmente tutte le normative per il controllo dell'uso di sostanze proibite, la macellazione, la pesatura e la classificazione dei vitelli. 

Volete sapere di più su Vitaal Kalf? Visitate il sito: www.kalversector.nl/vitaal-kalf/ 



  • This site uses cookies
  • Hide this notification